Analisi computerizzata del passo


Perchè analizzare il proprio modo di camminare e studiare la biomeccanica del proprio passo?

  1.  per sapere come si cammina
  2.  se , quando si cammina, lo si sta facendo in un modo corretto
  3.  individuare se e quali difetti funzionali o di carico esistono nella propria camminata
  4.  confrontare il proprio passo con i parametri scientifici ideali del passo
  5.  per avere un riscontro su base scientifica dei risultati e determinare un punto iniziale di verifica della propria situazione dei piedi e di sviluppo negli anni a venire
  6.  per creare una verifica periodica annuale ( storico delle analisi) che permetta di stabilire se la situazione migliora, se è stabile , se peggiora o se è definitivamente risolta
  7.  tenere sotto controllo una eventuale evoluzione del caso trattato
  8.  evitare conseguenze dolorose alle articolazioni, dolori in genere dovuti al camminare in modo scorretto , migliorare la postura del corpo in generale, o per affievolire fasi acute di     dolore ai piedi, caviglie, ginocchia , anche e schiena.
  9.  per coadiuvare e favorire il riallineamento delle occlusioni dentali , anche in concomitanza di trattamenti presso il proprio dentista  (mascherine , bites , fili e faccette)
  10.  per stare bene e meglio in generale, perchè il camminare sano e corretto influisce anche sulla salute psico-fisica della persona
  11.  per favorire l’esercizio fisico riabilitativo sia nei traumatizzati che nelle persone molto attive

Grafico di esempio dello studio scientifico del passo con confronti delle isometrie


Analisi Computerizzata del Passo

Viene eseguita con 6 steps come specificato:

  • Step 1: analisi statica bipodalica  ( di entrambi i piedi in posizione da fermi)
  • Step 2: analisi dinamica singola impronta ( mentre si cammina)
  • Step 3: analisi multipla del passo   ( mentre si cammina con diversi passi in sequenza)
  • Step 4: analisi stabilometrica
  • Step 5: analisi scanerizzazione delle immagini reali di piedi in ortostatismo ( da fermi)
  • Step 6: analisi claudicanza dinamica mentre si cammina

 


PRENOTA ORA L’ANALISI
A PARTIRE DA 19 EURO !!!
TELEFONA PER APPUNTAMENTO ALLO 030 37 00 713

 

 


ANALISI BAROPODOMETRICA (BPM)

 

(pedana elettronica multipla)   è il nostro strumento di misurazione computerizzata biomeccanica in supporto alla diagnosi concepito per l’ACP (Analisi Computerizzata delle Pressioni del Passo).

Consiste in una pedana multipla dotata di pressocettori, protetti da uno strato di gomma, del tipo Force Sensing Resistence. Esercitando una pressione, l’area di contatto tra il materiale semiconduttivo e gli elettrodi si incrementa e la resistenza diminuisce.

  • visualizzare nei 5 colori spettografici della fisica applicata (blu – azzurro – verde -giallo – rosso, nel carico maggiore) i vari valori di pressione
  • valutare le pressioni sui piedi
  • quantificare i dati scientifici rilevati
  •  registrare  la distribuzione degli appoggi della superficie plantare durante l’ortostatismo bipodalico e le singole fasi del passo.

 

 

 

Podinamic Sensor rappresenta uno strumento di analisi, che integra strumenti più complessi, facilmente trasportabili anche in uno studio, un laboratorio ortopedico o in una palestra alla solita sede. La misurazione è immediata, i dati numerici e digitali sono visibili sul monitor a colori prima di poter essere stampati, la loro interpretazione è agevole e di stabilire di che tipo di piedi si tratta.

 

 

L’ACP è un’indagine scientifica di primo livello non invasiva,
ripetibile e confrontabile nel tempo che consente di :

  • poter meglio individuare i difetti biomeccanici del piede, nella statica e durante la deambulazione, sia per la prevenzione che per la cura degli effetti negativi che esse comportano
  • evidenzia i risultati dei pregressi interventi incruenti e cruenti sul piede e sull’arto inferiore.
  • consente al tecnico di costruire Ortesi perfette e di controllare gli effetti di plantari o di calzatura ortopediche.

In sostanza L’ACP fa  passare da una valutazione soggettiva ad una oggettiva strumentale scientifica,ripetibile e rimisurabile.

 


Analisi statica (step 1)

Consente la visualizzazione di dati fino a poco tempo fa impensabili.
In particolare l’ Esame ortostatico (da fermi) fornisce le seguenti informazioni:

  • zone isobariche, sede del baricentro corporeo e di quello relativo al piede destro e sinistro;
  • superficie plantare sotto carico di entrambi i piedi;
  • peso e percentuale di ripartizione destro/sinistro dello stesso;
  • immagine tridimensionale, che evidenzia i singoli picchi all’interno delle isobare

  • rappresentazione cartesiana dei baricentri del corpo e dei piedi singoli
  • stabilometria, che evidenzia il percorso del baricentro mentre si effettua l’analisi (step 4)

Analisi dinamica singola impronta (step 2) e multipla ( step 3)

Elabora le stesse informazioni dell’esame statico mentre si memorizza l’impronta di movimento sia essa singola che multipla :

  • la superficie di appoggio (in cm”) rapportata alla superficie totale
  • dati relativi alle pressioni e alle forze durante le diverse fasi dello spostamento
  • la curva dei movimenti di pronazione e supinazione durante il passo
  • immagini tridimensionali che permettono di avere una migliore valutazione dei carichi
  • funzionale di Root
  • linea della velocità di spostamento dei baricentri 

 

Ecco un esempio di filmato di analisi dinamica  CLICCA SUL LINK >  https://youtu.be/BDXbyPHuxKQ

 


Analisi dinamica del passo continuo fino a 6 o più impronte – (step 3)

Elabora le stesse informazioni dell’analisi dinamica associata nello svolgimento dei passi:

  • Lunghezza dei semipassi e dei passi stessi
  • angolo di abduzione asse piede rispetto alla linea di andamento della camminata
  • velocità del passo in millisecondi
  • superficie e pressione media in grafici cartesiani

PODOSCANNER 2D (step 4)

Si tratta di un digitalizzatore SCANNER  2D per la pianta dei piedi con misurazione al decimo di millimetro che da un immagine nitida della pianta inferiore dei piede

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL cliccando su questo link  > https://youtu.be/cz-Rc562BPo

 

Analisi scannerizzata delle impronte dei piedi con visione reale

La pianta dei piedi viene  misurata  al decimo di millimetro compresa la misurazione angolare del valgismo degli alluci.   Il confronto nel tempo a cadenze semestrali, consente di valutare progressione o regressione degli indici misurati :

  • lunghezza piede
  • ampiezza avampiede transmetatarsale ( a livello MF distale)
  • ampiezza tallone
  • gradi valgismo alluci
  • rientro cavità volta mediale
  • indice del piattismo volta longitudinale mediale
  • diametro delle ipercheratosi
  • identificazione delle MF (articolazioni metatarso falangee distali collassate)
  • ampiezza delle superfici di contatto a terra
  • linee di verifica colorate verde e rosso

Protocollo camminata L 5   FREE 4 ACT (step 5)

Analisi Free 4 act della deambulazione (claudicanza)
NOVITA’ ESCLUSIVA E RIVOLUZIONARIA

Free4Act è un nuovo e innovativo sistema di unità sensorizzate per utilizzo biomeccanico applicabili sul corpo e collegato Wi-Fi a un concentratore che può essere indossato e collegato direttamente al Personal  Computer.

Le unità base contengono un accelerometro triassiale e un sensore magnetico triassiale ed in versione evoluta un sensore giroscopico biassiale . Applicato in corrispondenza della L5 ( quinta vertebra lobare) determina su un grafico le accelerazioni ogni falcata esprimendone le differenze tra destro e sinistro.

Perchè il Free 4 Act?

Perchè se viene applicato un rialzo compensativo delle eterometrie segmenti arti inferiori,
è possibile verificarne subito la funzionalità effettiva, se efficace o controindicata.

Anche qui si passa da valutazioni diagnostiche soggettive, a reali riscontri oggettivi determinati dalla lettura dei risultati grafici, che confermano o smentiscono la funzionalità di compensi degli arti inferiori durante la camminata, e non solo in statica.

 

Realizzazione CAM del plantare (step 6) da impronta FREESTEP e da progetto CAD

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL cliccando su questo link  >    https://youtu.be/c0lJit3a0mI  

 

Risultati immagini per sensormedica stabilometria

Impronta Freestep Computerizzata      Progettazione CAD                             Lavorazione 3D CAM