Calzature Ortopediche: scopriamo le caratteristiche

Calzature Ortopediche

Informazioni sulle Calzature Ortopediche

Si sente spesso parlare di calzature ortopediche ma raramente si sentono informazioni corrette sulle loro caratteristiche.

Che caratteristiche hanno?
La pianta dell’avampiede DEVE necessariamente essere larga a sufficienza per contenere il piede. Questa misura si chiama CALZATA.

Ci sono diverse “calzate” a partire da un’ampiezza di 6/7 cm fino ad 11 cm.
Inoltre i bordi posteriori attorno al tallone sono robusti, con diversi gradi di rigidità:
contrafforti , semirigidi, rigidi o molto rigidi.

Le suole delle Calzature Ortopediche sono sempre a “zeppa”. Cioè intere e degradanti dal tallone fino alla punta.

L’altezza al tacco può variare da 3 a 5 cm ed in punta avere quasi sempre uno spessore di almeno 1 cm. Questo serve ad assorbire i colpi da impatto del piede a terra.

Tutte le Calzature Ortopediche hanno plantari estraibili in dotazione, che possono essere sostituiti da plantari su misura atti a migliorare o risolvere la situazione critica di chi si rivolge a questo articolo per i più diversi motivi.

A volte, le tomaie che fasciano il piede possono essere di materiale che si auto-modella con il calore del piede. E’ chiamato “Setaflex”.

A volte sono in pelle leggerissima rinforzata con micro-tessuti ad azione comunque automodellante e che ne prolungano la durata.

Le Calzature Ortopediche hanno chiusure che possono essere sia con cinturini chiudibili a strappo con il velcro o stringate o con un elastico dorsale ampio per la versione a mocassino.

Quali Benefici procurano ?

Queste Calzature Ortopediche daranno un sollievo immediato a tutti coloro che le useranno perché dotate di tutti questi segreti, se saranno scelte con i criteri suggeriti.

Camminate più lunghe senza stancarsi, a beneficio della salute dei piedi e della persona.

Che modelli usare?

Calzature Ortopediche – Colori e modelli: NO PROBLEM

La modellistica odierna consente di avere la scelta di qualsiasi tipo, secondo i propri gusti.

Con le tecniche odierne ed innovative di lavorazione, non servono nomi e marche altisonanti e costosissimi e che sono ormai scomparse dal settore.

E’ importante che abbiano plantari sagomati ed estraibili.

La nostra ricerca verte su una produzione artigianale limitata, nella quale le Calzature Ortopediche italiane godono di grande stima e ammirazione in tutta Europa.

Le zone di produzione sono nella regione Marche dove il calzaturiero è molto radicato da più generazioni. Le modellistiche variano di anno in anno, proprio come nelle calzature normali.

Alcuni tipi sono prettamente “ortopedici”.  Le tomaie sono completamente di tessuti 3D a geometria variabile tutte chiudibili con velcature nei punti salienti della calzatura. Le suole sono fisioterapeutiche piatte larghe e morbide.

Pesano pochissimo e sono lavabili con una soletta igienica removibile.

Consultate il nostro negozio online per visionare i modelli:

-12%
51,00 45,00
-13%
-24%
-24%